solidarietà al centro

CediS - Centro di Solidarietà APS ha una nuova casa, dopo aver abitato in Via Ripagrande dal 1994 al 2014, e poi in Via Fabbri, da dicembre 2020 è ospite in uno spazio della Galleria Commerciale Nuova Darsena di Ferrara. Una casa speciale: uno spazio pensato per un’attività commerciale diventa sede di una realtà sociale. Un messaggio chiaro, un tentativo innovativo di una proprietà sensibile alle problematiche sociali. In questo grande complesso che vede residenze, studentati e attività commerciali, viene ritagliato uno spazio per una realtà di incontro, di sostegno per tutta la città.


Solidarietà al Centro è un progetto finanziato dal Comune di Ferrara che valorizza il tentativo di incrementare le attività del CediS per rispondere ai molteplici bisogni di chi incontra.


L’ipotesi centrale del progetto Solidarietà al Centro è sostenere l’economia del dono, che sia di competenze, informazioni, relazioni o beni alimentari e farmaceutici. L’obiettivo generale è pertanto la creazione e la stabilizzazione del Centro (C’entro, Centro del dono e Giovani al Centro), accanto alla creazione e al consolidamento di una rete di protezione sociale per i più vulnerabili. Per perseguire questo scopo, si vogliono valorizzare iniziative di solidarietà che nascono dal basso, da una rete di enti e realtà del terzo settore che lavorano con le persone fragili, in un’ottica di sussidiarietà.

IMG_4864

La sistemazione degli spazi come occasione per accogliere

I lavori di risistemazione degli spazi del CediS hanno seguito l'ideale di accoglienza che caratterizza l'Opera, in una dinamica di squadrette composte da tutor e accolti che si sono susseguite in tutte le fasi di lavorazione.